mercoledì, aprile 15, 2009

Bonifica siti inquinati: acque emunte

Sul sito di Natura Giuridica è stata pubblicata oggi un’interessante sentenza del TAR Palermo, relativa ad una problematica molto attuale: quella concernente la gestione delle acque di falda emunte contaminate, nell’ambito di interventi di bonifica di siti inquinati.


Sono rifiuti liquidi, o possono essere trattate alla stregua di acque reflue industriali?
Per leggere la sentenza, e trovare la risposta che fornisce il TAR Palermo, collegati al sito di Natura Giuridica, a questo indirizzo: sentenza del TAR Palermo n. 540/2009

Per approfondire l’argomento:

0 commenti: