Consulente Ambientale

Sempre più spesso oggi si sente parlare di una nuova figura professionale, quella del consulente ambientale. Ma che cos'è esattamente un consulente ambientale e quali sono le circostanze in cui può essere necessario ricorrere a una consulenza ambientale?

Il consulente ambientale è una figura professionale specializzata in uno o più settori relativi alla tutela ed alla sicurezza ambientale, e supporta Cittadini, Imprese ed Enti Pubblici nella gestione di attività o pratiche ambientali. In particolare, il lavoro dei consulenti ambientali può riguardare:
  • gli aspetti tecnici connessi con la tutela dell'ambiente, per es. consulenze di tipo tecnico - scientifico o ingegneristico - architettonico.
  • gli aspetti amministrativi e interpretativi, in questo caso si parla di consulenza ambientale, ossia in materia di diritto dell'ambiente e dell'energia. 
Questa seconda tipologia di consulenza investe anche gli aspetti economici di attività ambientali, come per esempio la ricerca di finanziamenti per lo sfruttamento delle fonti rinnovabili, la consulenza relativa alla presentazione della candidatura; la consulenza per chi avvia un impianto che produce energia da fonti rinnovabili, oppure vuole vendere o acquistare degli impianti. Vi sono altre situazioni, per esempio l'avvio di un nuovo cicllo produttivo per lo smaltimento o la lavorazione di nuovi materiali come rifiuti e sottoprodotti, oppure le tematiche riguardanti il trasporto dei rifiuti, o la compravendita di terreni da bonificare.
In tutti questi casi, viene valutata la fattibilità giuridica degli interventi, fase fondamentale per gettare le basi di un business sicuro. A questo si affianca la consulenza operativa, che affianca e supporta il cliente in tutto l'iter di conclusione del contratto.
Inoltre, non è il caso di trascurare gli aspetti legati alla formazione in campo ambientale, ormai imprescindibile per coloro i quali devono gestire pratiche di diritto ambientale sulla base di una normativa che muta velocemente.
Infine, vi sono gli aspetti legati al marketing e alla comunicazione aziendale in campo ambientale.Come si vede, oggi parlando di consulenze ambientali si toccano molteplici aspetti connessi con la tutela dell'ambiente e le attività umane. 
    Natura Giuridica di Andrea Quaranta è un'impresa di servizi specializzata in consulenza ambientale.
    La figura professionale del consulente ambientale si è affermata negli ultimi anni, parallelamente alla crescita esponenziale del corpus di norme che compongono il diritto ambientale, e che riguardano, oltre alle nuove fonti rinnovabili, la tutela delle acque, la gestione dei rifiuti, l'inquinamento, il danno ambientale, l'urbanistica e la tutela del paesaggio, la sicurezza sul lavoro e la sicurezza alimentare. 
    Molti giudici ed operatori del settore hanno sottolineato come la legislazione ambientale italiana sia inadeguata perché poco coerente e soggetta a frequenti e sostanziali mutamenti, che generano confusione in tutti coloro che hanno necessità di capire se le proprie condotte, o quelle della propria impresa, sono corrette dal punto di vista legale. In effetti, il modo più corretto di rivolgersi al consulente ambientale è farlo in via preventiva,  prima cioè di porre in essere attività energetiche, urbanistiche, bonifiche, compravendite e così via: questo consente una tempestiva verifica della fattibilità giuridica del proprio progetto, verificando quali sono gli adempimenti ambientali che è necessario rispettare, al fine di avere la certezza di agire nel rispetto delle leggi vigenti, oltre che tutelando l'ambiente.