giovedì, marzo 05, 2015

AIA-VIA: quali sono i rapporti? Quali gli effetti di una valutazione di impatto ambientale negativa?

Quali sono le differenze fra la VIA e l’AIA
Quali sono gli effetti della valutazione negativa della valutazione di impatto ambientale sull'autorizzazione integrata ambientale?

La valutazione di impatto ambientale si sostanzia in una complessa e approfondita analisi comparativa tesa a valutare il sacrificio ambientale imposto dal progetto rispetto all'utilità socio-economica dallo stesso ritraibile, tenuto conto anche delle alternativi possibili e dei riflessi sulla c.d. opzione zero, investendo propriamente gli aspetti localizzativi e strutturali di un impianto (e più in generale dell'opera da realizzare).
L'autorizzazione integrata ambientale, invece, è un atto che sostituisce, con un unico titolo abilitativo, tutti i numerosi titoli che erano invece precedentemente necessari per far funzionare un impianto industriale inquinante, assicurando così efficacia, efficienza, speditezza ed economicità all'azione amministrativa nel giusto contemperamento degli interessi pubblici e privati in gioco, e incide quindi sugli aspetti gestionali dell'impianto.

Non può poi ragionevolmente negarsi che la valutazione negativa di impatto ambientale condizioni negativamente il procedimento per il rilascio dell’autorizzazione integrata ambientale, giacché non può logicamente, ancor prima che giuridicamente, ammettere che un impianto non compatibile con l’ambiente possa ottenere le autorizzazioni necessarie per il suo funzionamento. 
Sarebbe pertanto contrario ai principi di imparzialità e buon andamento, predicati dall’articolo 97 della Costituzione, ed in specie ai corollari di economicità ed efficienza dell’azione amministrativa, imporre che anche in tali casi l’amministrazione competente debba procedere alla necessaria attività istruttoria e concludere il procedimento relativo all’autorizzazione integrata ambientale, essendone certo il diniego di rilascio.

*°*


Avete ricevuto una valutazione negativa di impatto ambientale e ritenete di aver subito un'ingiustizia da parte dell'autorità competente?
Ritenete illegittimi gli atti con i quali la P.A. ha valutato negativamente il vostro progetto?
Avete bisogno di una consulenza specifica in materia ambientale per aiutare il vostro legale nella difesa dei vostri interessi?
Avete ottenuto un'AIA (autorizzazione integrata ambientale) e comunque ritenete che le prescrizioni imposte siano illegittime?

Contattate Natura Giuridica e chiedete un preventivo per una specifica attività consulenziale in grado di far emergere tutti i profili di illegittimità, e difendere al meglio i vostri interessi.

Natura Giuridica - impresa specializzata nell'environmental risk and crisis management - opera sia in sinergia con i vostri avvocati, sia con il proprio pool  di avvocati, che in sinergia con i giuristi ambientali dello staff sono in grado di potervi aiutare nel migliore dei modi nella difesa dei vostri interessi

0 commenti: