lunedì, maggio 10, 2010

Ma il cielo è sempre più blu

L'emozione non ha voce...

Cuneo ha vinto il suo primo scudetto di pallavolo (3-1 contro Trento), dopo la quindici anni di attesa, dalla prima, mitica vittoria del 21 dicembre 1995, finale di Coppa Italia vinta per 3-2 contro Treviso, a Firenze.
Quindici anni fatti di vittorie, di grande volley, di forti emozioni, di spettacolo, di lunghe trasferte, di amicizie nate e coltivate sullo sfondo dello sport più bello del mondo: la pallavolo.
Ma è sempre mancato lo scudetto.

Ora che è arrivato il nostro primo scudetto tricolore, mi mancano le parole: "solo" grida di gioia ("risuona il mio barbarico YAWP sui tetti del mondo"), in un tripudio di bandiere biancoblù e tricolori sventolati da bambini di colore (l'immagine più bella, più dolce, di ieri sera, 9 maggio 2010, mentre partecipavo ai caroselli in piazza Galimberti: mi dispiace di non essere riuscito, nel festoso, caostico e rumoroso traffico di ieri sera, di non aver immortalato quest'immagine di integrazione), e un rumoroso silenzio, in cui assaporare l'emozione.





Sulle note di una splendida canzone di Rino Gaetano: ma il cielo è sempre più blu (brothers....).....


0 commenti: